iPhone 7, la novità passa per le cuffie

Una “fonte attendibile” lascia trapelare al sito di tecnologia Mac Otakara alcune news sul nuovo Apple iPhone 7

Il design, per la Apple, è uno dei suoi punti forti e cardine del suo successo mondiale. La casa di Cupertino è sempre alla ricerca del design migliore, oltre che per i suoi device, anche per la produzione degli accessori come ad esempio il caricabatterie dell’iPhone che è diverso, appunto, dagli standard di altri modelli. Ora la Apple per la progettazione e lo sviluppo del nuovo iPhone 7, ha fissato un nuovo obiettivo: le cuffie.

Lo riporta il sito di tecnologia Mac Otakara, sempre in primo piano quando si parla di Apple, il quale cita una “fonte attendibile” che avrebbe fatto trapelare alcune notizie sul nuovo iPhone 7. Sembra infatti che il prossimo gioiello in uscita dalla Mela a metà (si spera) del 2016, il settimo, avrà tra le tante novità un nuovo ingresso jack per le cuffie. Pare che l’idea della Apple sia quella di realizzare un modello ancora più sottile dei precedenti, ma, per riuscire nel loro intento, l’unico elemento che potrebbe limitare tale obiettivo sembrerebbe proprio essere l’ingresso jack (3,5 mm di spessore).

Per questo “impedimento” causato dallo spessore del jack, ci sarebbe l’ipotesi di utilizzare un ingresso simile o uguale a quello del caricabatterie che ha uno spessore molto inferiore e consentirebbe quindi alla casa di Cupertino di raggiungere il suo obiettivo.

Cuffie iPhone 7

Questa mossa però, potrebbe portare a due ipotetici scenari: il primo è quello di creare un dispositivo ancora più unico ed immediatamente riconducibile alla Apple,  l’altro è che questa decisione potrebbe portarsi dietro un’ampia ondata di polemiche, proprio come le stesse che furono sollevate quando decisero di sostituire l’ingresso del caricabatterie con l’avvento dell’iPhone 5.

Condividi
  , , , ,