Google Maps, nuove funzionalità per Android

Nuove funzionalità di Google Maps in roll-out su Android annunciate da Google. Presto in arrivo nelle prossime settimane anche su iOS

Big G ha annunciato alcune importanti novità per Google Maps, il servizio cartografico di mappe per la ricerca e la navigazione. Con queste nuove funzionalità Google Maps diventa ancora più completo offrendo maggiori servizi all’utente finale. Una delle prime novità che troviamo è la possibilità di aggiungere una fermata intermedia nel tragitto impostato. Questa opzione era già presente, ad esempio, nei servizi offerti su Waze anche se quest’ultima è stata qualche tempo fa già rilevata da Google.

La possibilità di aggiungere tappe intermedie era già molto richiesta dagli utenti di Google Maps in quanto permette sicuramente di organizzare al meglio i propri viaggi utilizzando il servizio come navigatore.  Missione compiuta da Big G che darà tutti gli utenti Android, con un ultimo aggiornamento, questo nuovo importante servizio.

Accedere alla nuova funzione sarà semplicissimo: basterà tappare la nuova icona in alto a destra che apparirà durante la navigazione e selezionare successivamente una delle opzioni disponibili dal menu. Tra le varie opzioni che troveremo ci saranno: stazioni di rifornimento, ristoranti e molti altri locali, ci sarà anche la possibilità di personalizzare la ricerca con indirizzi completi. Google ha pensato anche alla sicurezza e per evitare distrazioni durante la guida, si potrà effettuare una ricerca specifica anche usando la propria voce.

La possibilità di aggiungere una deviazione nel percorso originale è una piccola funzionalità, ma può migliorare in maniera decisa l’esperienza d’utilizzo dell’applicazione in alcuni frangenti. In precedenza, infatti, bisognava eliminare il percorso precedente, crearne uno nuovo per raggiungere la destinazione intermedia e, una volta raggiunto, impostare ancora una volta la destinazione originale.

Google Maps Android

Una nuova funzione aggiunta è anche quella di poter verificare i prezzi del carburante nelle stazioni di rifornimento. Di questa importante funzione però a goderne, per il momento, saranno solo i cittadini USA, per l’Europa occorrerà avere ancora un po’ di pazienza.

Certamente l’app di Google Maps oltre a facilitare la navigazione rende anche molto più facile trovare un’attività particolare presente nelle vicinanze di dove si è localizzati come ad esempio ristoranti, locali, negozi, servizi e molto altro ancora. Se vuoi saperne di più su come inserire la tua attività all’interno delle Mappe di Google Maps contattaci, verrai ricontattato senza impegno.

Condividi
  , , , , ,