Certificati SSL: verso un Web ancora più sicuro su Google Chrome

A partire da Gennaio 2017 la raccolta non sicura di password attiverà avvisi in Google Chrome sulla sicurezza dei dati inviati.

La sicurezza oggi è in primo piano e quando si parla di web è ancora più importante conoscere i rischi per sapere come evitarli. Google si sa, fa della sicurezza informatica uno dei suoi capisaldi e spesso quando si naviga nel motore di ricerca di Big G. può capitare di trovare notifiche sulla privacy con importanti aggiornamenti. Ma da Gennaio 2017 Google attiverà un nuovo controllo sul suo Browser Web, Google Chrome, che indicherà all’utente la sicurezza o meno di un sito web e quindi la presenza di un certificato SSL che garantisca la criptazione delle informazioni inviate tramite il sito web stesso. Al momento Google Chrome andrà a contrassegnare come “Non sicure” tutte le pagine che raccolgono password o dati di carte di credito, a meno che le pagine vengano pubblicate tramite HTTPS. Maggiori informazioni sui certificati SSL e sull’annuncio di Google le puoi trovare su questo interessante articolo chiamato Moving towards a more secure web.

Ma è così importante avere un sito contrassegnato in HTTPS e quindi indicato come sicuro? La risposta è si. Infatti grazie ai certificati di sicurezza SSL (se ne trovano anche di gratuiti) l’utente, oltre ad avere la percezione visiva che sta navigando su di un sito web sicuro ha anche la sicurezza che tutte le informazioni che vengono trasmesse attraverso un determinato sito web vengono criptate per evitare che qualcuno possa intercettare i dati inviati e farne un uso illecito.

Oltre alla sicurezza, avere un certificato SSL gestito da professionisti del settore, permette anche di ottimizzare al meglio il proprio sito web. Esistono infatti molti fornitori di servizi che offrono, oltre al certificato stesso, anche diverse funzioni di ottimizzazione come il Minify dei CSS, dei JavaScript e dell’HTML che permettono al sito di essere più performante. Inoltre il sito è protetto anche da attacchi informatici o tentativi di accesso non autorizzato al back-end o all’amministrazione del proprio CMS sia che si usi una piattaforma open source che una proprietaria.

Certificati SSL per il protocollo HTTPS

Noi lo sappiamo, la sicurezza, nel web, è sintomo di qualità. E’ per questo che abbiamo già provveduto a rendere sicuro il nostro sito web ed è per questo che da diversi mesi offriamo a tutti i nostri clienti il servizio certificati SSL compreso nei nostri pacchetti web professionali.

protocollo https

Come appare un sito web sicuro con il certificato SSL.

Hai un e-commerce, un blog, un sito dove raccogli informazioni personali degli utenti che visitano il tuo sito? E’ bene dotarsi di un piano SSL tutto dedicato a te, per la tua sicurezza e per la sicurezza degli utenti che procedono all’acquisto o ad una registrazione utente attraverso il web.
Se vuoi avere maggiori informazioni o una consulenza su misura per te, puoi contattarci qui. Viagga anche te verso un web più sicuro, per te e per i tuoi utenti/clienti.

Condividi
  , , , , ,