F.A.Q.

Assistenza Commerciale


Tutto quello che devi sapere prima e dopo l'acquisto di un servizio web con cooldesign.

Come posso registrare un dominio?

La registrazione di un dominio viene di solito effettuata direttamente da cooldesign quando viene avviata la lavorazione sottoscritta con il cliente.

Sovente viene stabilito il nome a dominio con qualsiasi estensione non appena viene accettato il preventivo o il contratto da parte del cliente, sarà nostra cura procedere alla registrazione del dominio presso il nostro fornitore di servizi grazie ai dati forniti direttamente dal cliente.

Come si effettua un pagamento per l'acquisto dei servizi?

Il pagamento per i servizi acquistati facenti parte di un pacchetto o di un preventivo redatto su misura può essere pagato mediante bonifico bancario.

A seconda degli accordi presi tra cooldesign ed il cliente il pagamento può essere effettuato anche con assegni bancari.

Quanto dura il servizio acquistato? Ci sono rinnovi automatici?

Il servizio acquistato, se non diversamente specificato, ha durata di un anno a partire dalla data di registrazione del dominio che viene sempre comunicata al cliente.

Cooldesign invierà gli avvisi di scadenza ad intervalli regolari a partire da 30 giorni prima della scadenza dei servizi sino al giorno stesso. Decaduta la data di scadenza i servizi acquistati saranno bloccati e non potranno essere riattivati se non dietro pagamento degli stessi.

Non prevediamo rinnovi automatici a meno che non sia necessario, questo per garantire ai nostri clienti il massimo della flessibilità. E’ possibile prevedere comunque i rinnovi automatici per il dominio in fase di accordi pre-contrattuali.

Come posso pagare una fattura?

Quando ricevi una fattura da cooldesign, sia per l’acquisto di un nuovo servizio o per il rinnovo dei servizi già acquistati, puoi pagarla mediante bonifico bancario alle coordinate specificate direttamente sulla fattura.

Cooldesign comunicherà comunque sempre gli estremi per il versamento via mail sia per versamenti di acconto, che di saldo o di rinnovo.

Quando vengono inviate le fatture?

Le fatture per il versamento dell’acconto vengono inviate entro pochi giorni dalla sottoscrizione del preventivo/contratto, direttamente all’indirizzo e-mail fornito dal cliente.

Le fatture per il saldo di un servizio acquistato vengono inviate sempre all’indirizzo e-mail fornito dal cliente prima dell’immediata pubblicazione del servizio stesso.

Le fatture per il rinnovo dei servizi vengono inviate entro qualche giorno dal rinnovo stesso. Nel caso non la ricevessi in tempi brevi puoi sempre richiederla al seguente indirizzo e-mail: [email protected]

Come posso non rinnovare il dominio ed i servizi associati?

Se hai deciso di non rinnovare il dominio ed i servizi ad esso associati ti basta non confermare il rinnovo e la registrazione non sarà effettuata.

Ricordati che se hai con noi dominio, posta elettronica od altro, perderai tutti i servizi comprese e-mail, file e cartelle a tua disposizione.

F.A.Q.

Assistenza Tecnica


Le risposte alle principale casistiche e problematiche tecniche.

Come si configura la posta elettronica?

Il servizio erogato da cooldesign è basato su server IMAP, i parametri per la configurazione della posta sul tuo client sono i seguenti:

Server della posta in entrata: imap.nomesito.com – Porta 143 – Protezione STARTTLS.
Server della posta in uscita: smtp.nomesito.com – Porta 587 – Protezione STARTTLS.

Per qualsiasi problematica di configurazione puoi contattarci via e-mail al seguente indirizzo: [email protected]

Non riesco ad inviare e-mail e non ho ricevuto mail di errore DNS, cosa devo fare?

Se non hai ricevuto una mail di errore DNS dopo aver inviato una mail, le cause dell’impossibilità possono essere molteplici. Di seguito ti riportiamo le più comuni:

  • la casella e-mail del destinatario potrebbe essere piena e in questo caso avrai ricevuto una mail che contiene i termini “mailbox full”.
  • l’eventuale allegato supera la dimensione della casella e-mail del destinatario e in questo caso avrai ricevuto una mail che contiene i termini “mailbox full”.
  • l’indirizzo del destinatario potrebbe essere errato o inesistente e in questo caso avrai ricevuto una mail a riguardo.
  • se utilizzi un programma di gestione della posta (client), come ad esempio Microsoft Outlook, Mail, ecc, controlla prima che i parametri siano corretti consultando le guide.

Come verifico se il mio indirizzo email è stato inserito in una blacklist?

Il tuo indirizzo e-mail è stato inserito in una blacklist se hai inviato una mail, il destinatario non l’ha ricevuta e successivamente ne hai ricevuta una di errore DNS. La mail di errore DNS contiene parole come “blocked” o “blacklist”.

Attraverso questo tool mxtoolbox.com, puoi controllare se il tuo indirizzo e-mail è stato inserito in una black list.

Cosa è una BlackList?

BlackList è una lista che comprende tutti quegli indirizzi considerati generatori di spam, ovvero di messaggi indesiderati inviati al tuo indirizzo e-mail.

Anche se non hai mai generato spam, il tuo indirizzo di posta potrebbe essere stato inserito nella blacklist e quindi potresti non riuscire ad inviare e-mail.

Cosa devo sapere sulla Password?

La password è un elemento fondamentale per la tua sicurezza, è la chiave di accesso ai tuoi contenuti e-mail ed alle importanti comunicazioni di lavoro.

Ti consigliamo di cambiare la tua password non appena i servizi di posta vengono attivati, sia che tu abbia il servizio di posta con cooldesign che con un altro gestore di servizi. Non utilizzare mail il tuo nome o qualsiasi riferimento a qualcosa di personale che qualcuno potrebbe conoscere come ad esempio la tua data di nascita, indirizzo o simili.

Utilizza password complesse che contengano (ove il provider ne preveda l’inserimento) caratteri speciali come: ” & $ £ ! ? ; : – _ #.

Come posso cambiare la password e-mail?

Puoi modificare la tua password e-mail direttamente dalla webmail che cooldesign ti mette a disposizione.

Sulla casella di posta è installato un servizio Antivirus ed Antispam?

Nei nostri server di posta sono installati sin dalla prima configurazione i servizi Antivirus ed Antispam per garantirti una sicurezza migliore.

Cosa è un certificato SSL?

Un certificato SSL (Secure Sockets Layer) è un protocollo che consente alle applicazioni web di trasmettere informazioni in modo sicuro e protetto grazie alla crittografia delle informazioni scambiate tra il tuo browser ed il server.
I certificati di sicurezza SSL sono infatti in grado di gestire l’invio e la ricezione di chiavi di protezione per criptare e decriptare tutte le informazioni trasmesse.

Per stabilire una connessione sicura tramite un certificato di sicurezza SSL, è necessario che la tua applicazione web abbia una chiave di protezione. La chiave deve essere assegnata da un’Authority preposta che la rilascerà sotto forma di certificato che poi deve essere successivamente installata sul tuo sito web.

Come posso attivare il certificato SSL?

Se hai acquistato un nuovo pacchetto web Professional o Medium, cooldesign provvederà direttamente ad installare e configurare il certificato di sicurezza SSL nel tuo sito web al momento della pubblicazione.

Si invece hai già un sito web con cooldesign o ne hai uno realizzato e gestito da terzi e vuoi attivare comunque il tuo certificato SSL, ti basta contattarci su [email protected] indicando il tuo sito web e l’attuale provider. Dopo una breve verifica da parte nostra sarai ricontattato con tutti i dettagli del caso.
La verifica da parte nostra serve per consentirci di capire se sei in possesso di tutti i requisiti per poter attivare il tuo certificato. Ci occorre infatti la possibilità di gestione dei Name Server (NS) per poter installare il certificato.

Ho attivato un certificato SSL, ma il browser ancora segnala la pagina come non sicura, cosa devo fare?

Se hai installato un certificato di sicurezza SSL, ma il browser ancora non segnala il tuo sito web come “Sicuro” (o con lucchetto verde), le ragioni possono essere molteplici.

La prima è un’errata configurazione del certificato di sicurezza all’interno del tuo pannello di controllo. Verifica di aver seguito tutti i passi consigliati dal tuo fornitore di servizi.

Qualora invece il certificato SSL sia “autoinstallante”, sappi che non basta spuntare la voce “installa certificato” nel pannello di controllo del tuo fornitore di servizi. Il protocollo SSL infatti, per funzionare a dovere, deve poter risolvere tutti gli url in background del tuo sito web in https e non in http. Se nel tuo sito hai il certificato, ma passi tutte o parte delle informazioni non in SSL utilizzando il protocollo http, il browser non può riconoscere come sicuro il tuo sito.

Se hai provato il classico “fai da te”, ma ancora non sei riuscito ad installare e configurare il certificato SSL e ti occorre una consulenza per la sua installazione e configurazione, puoi contattarci inviando una mail a [email protected] oppure contattandoci direttamente qui.